Vetrina aperta al mondo, Il nuovo Centro Congressi

Vetrina aperta al mondo, Il nuovo Centro Congressi

Il nuovo Centro Congressi del Villaggio Salinello presentato all’EXPO di Milano

Alla presenza di un pubblico internazionale è stato presentato il nuovo centro Congressi del Villaggio Salinello, all’Expo 2015 negli spazi di CasaAbruzzo in via dei Fiorichiari nel cuore di Milano. Un centro polifunzionale che si sviluppa in una superficie di seicento metri quadrati articolati in sale di differente capienza e dimensione, in grado di ospitare qualsiasi tipologia di evento: dalle sfilate di moda alle mostre d’arte, dai business meeting ai convegni, ma anche tavole rotonde, corsi di formazione, workshop ed esposizioni.

Uno spazio versatile e accogliente, in grado di garantire la massima flessibilità operativa, alle quali si aggiunge uno spazio espositivo, il foyer, il guardaroba, la sala stampa e un giardino esterno ideale per allestire cocktail o coffee break en plein air.
Il Centro Congressi è costituito da quattro sale: la Sala Abruzzo che può accogliere fino a 400 persone, la Sala Mare 1 e 2 rispettivamente da 60 e 50 posti e la Sala Pineta con una capienza di  150 posti.
Ogni sala è attrezzata con le più moderne tecnologie e dispone di impianto di video proiezioni multimediali ad altissima definizione, Wi-Fi e sistema domotico in grado di controllare in maniera estremamente semplice e intuitiva tutte le apparecchiature Audio&Visual del centro direzionale.
Massima attenzione anche all’aspetto estetico e al design delle sale che presentano pareti fonoassorbenti in legno naturale, soffitti con travi a vista in legno lamellare e impianti di illuminazione sofisticati per sviluppare qualsiasi scenografia luminosa.

Complessivamente una proposta business unica e su misura per qualsiasi esigenza del cliente a cui si affianca il piacere della cucina tradizionale autoctona, proposta nelle ampie sale del ristorante per soddisfare il palato esigente degli uomini e donne d’affari.
L’incontro è stato moderato dal Project Manager Marino Firmani del Villaggio Salinello, che insieme ad un’altra eccellenza della Regione Abruzzo, Fabrizia D’Ottavio, all’architetto Piefrancesco Dionisi, progettista della nuova struttura, all’amministratore Tiziana Ciamarra e all’Avv. Norberto Dionisi, ha approfondito temi del turismo congressuale, valorizzando le virtù del territorio e della “Grande Bellezza” offerta dal Villaggio Salinello.
Con l’occasione è stato dato appuntamento al convegno inaugurale del prossimo 29 giugno dal titolo: “I TURISMI INTEGRATI – L’Italia che vuole crescere per tornare ad essere il primo Paese in Europa per attrazione turistica”.

News ed eventi
Vai al blog >