Le Università Italiane al Villaggio Salinello

Le Università Italiane al Villaggio Salinello

Campionati Nazionali di Tennis Universitari

Si è concluso sabato 29 agosto il XXVIII Campionato Nazionale di Tennis dei dipendenti delle Università Italiane, importante torneo nazionale a squadre svoltosi presso il Circolo Tennis di Tortoreto Lido.
Il Villaggio Salinello, situato a due passi dal circolo, ha ospitato tennisti provenienti da tutta Italia e ha offerto loro momenti di relax, mare e buona cucina tra un match e l’altro.
L’evento, organizzato dall’Università di Teramo in collaborazione con l’ANCIU (Associazione Nazionale Circoli Italiani Universitari), ha alle spalle una storia trentennale ed è arrivato a coinvolgere in questa edizione 12 importanti atenei della penisola: Bologna, Brescia, Camerino, Cosenza, Ferrara, Firenze, Genova, Pisa, Salerno, Trieste, Teramo e Torino.
Abbiamo scambiato due battute a riguardo con Michele Contento, responsabile nazionale sezione tennis dell’ANCIU.

 

  • Ci racconta la storia di questa grande manifestazione?

Il campionato dei dipendenti universitari è nato a Bologna 28 anni fa, ed è poi proseguito in giro per l’Italia toccando anche l’estero. Negli ultimi anni abbiamo preferito rimanere in Italia, selezionando circoli adatti e con specifiche caratteristiche tecniche. In particolare, per questa edizione, l’Università di Teramo in veste di organizzatrice ha indicato come location ideale Tortoreto per gli impianti sportivi e per la struttura del Villaggio Salinello.

  • Qual è stato l’aspetto agonistico di questa edizione?

La manifestazione si è disputata in quattro intense giornate, da mercoledì a sabato. I tabelloni sono stati suddivisi in 3 categorie: Assoluto maschile, Over 50 maschile e Assoluto femminile. Al torneo hanno preso parte ben 12 università italiane per un totale di 80 tennisti. Nell’ Assoluto maschile ha avuto la meglio l’Università della Calabria – Cosenza, che si è aggiudicata la vittoria anche nell’Assoluto femminile. Prima nella categoria Over 50, invece, l’Università di Bologna.

  • Perché proprio il Villaggio Salinello?

Luogo ideale per i momenti di aggregazione; il Villaggio Salinello è stato cornice importante e prestigiosa per la presentazione delle squadre nel suggestivo Anfiteatro, con scenografia che accompagnava le migliori gesta tennistiche e momento cerimoniale quando i capitani delle squadre, al Teatro Conchiglia, hanno alzato le coppe dei vincitori. Tutti i tennisti e i loro accompagnatori hanno poi potuto beneficiare dei momenti di relax al mare, al solarium e di allegria in musica, nelle serate animate dalla discoteca, dal karaoke e dal piano bar.
Bella esperienza, da consigliare a tutti gli sportivi.

 

News ed eventi
Vai al blog >