Le frecce del Cupido-Salinello

Le frecce del Cupido-Salinello

Buon San Valentino!

“Il cuore ha le sue ragioni, che la ragione non conosce” sentenziava Blaise Pascal.
Chissà se Papa Gelasio I, quando nel 496 d.C. dedicò il 14 Febbraio al martire e santo Valentino, avrebbe mai potuto immaginare che quasi duemila anni dopo, in occasione di tale ricorrenza, si sarebbero spediti circa 1 miliardo di biglietti con frasi d’amore come quella del filosofo francese!
In effetti la metamorfosi del San Valentino in “festa degli innamorati” è riconducibile alla tradizione letteraria medievale dell’amor cortese, evolutasi poi nel corso dei secoli, specialmente nel mondo anglosassone, con risvolti più semplicemente pagani e commerciali.
Lo scambio di valentine, biglietti o doni amorosi, spesso a forma di cuori o cupidi come simbolo e suggello dell’amore, è oggi pratica largamente in uso anche nel nostro paese.
Chi può dire infatti di non conoscere la nota azienda dolciaria di Perugia che col biglietto amoroso per San Valentino ha costruito la sua fortuna?! A testimonianza del successo della festa degli innamorati, quest’anno i messaggi contenuti nei cartigli all’interno dei famosi cioccolatini porteranno la firma nientemeno che del noto rapper e giudice di X Factor Fedez. Quale potere totalizzante ha l’amore!
E di quanti profondi sospiri, travolgenti passioni ed amori sinceri il Villaggio Salinello è stato testimone nei decenni!!!
D’altronde che in vacanza ci si innamori facilmente è cosa ben nota: amore e seduzione non amano i limiti che la routine quotidiana impone e l’estate favorisce il risveglio dei sensi e delle passioni.
E’ a tutte quelle coppie che, fulminate negli anni dalle frecce del Cupido-Salinello, ancora trascorrono le loro vacanze nel nostro Villaggio che vogliamo augurare con tutto il cuore un buon San Valentino!

News ed eventi
Vai al blog >