Turismo & Made in Italy

Turismo & Made in Italy

Un binomio strategico

Alla presenza del Governatore della Regione Abruzzo, D’Alfonso, del vescovo di Teramo mons. Seccia, del sindaco di Tortoreto Richi, del presidente nazionale Faita, Vianello, è stato dibattuto il tema de I TURISMI INTEGRATI IN UN PROGETTO PAESE ITALIA, con una tavola rotonda moderata brillantemente dal giornalista Ansa Federico Garimberti già porta voce di Palazzo Chigi durante il semestre presidenziale.
Alla tavola rotonda si sono susseguiti interventi in rappresentanza dei settori che generano un volano per il turismo, dal mondo della cultura al mondo dello sport, dal mondo dell’impresa, in particolare del Food&Beverage, al mondo dell’Università.
Il governatore D’Alfonso è intervenuto portando in evidenza i progetti in itinere della pista ciclabile più lunga d’Italia (perché “a pettine”) che si snoderà non solo lungo il mare ma anche verso l’interno della regione e il progetto per lo sviluppo della macroregione Adriatico-Ionica.
Deciso e brillante l’intervento del Vice Presidente Lolli, con delega alla valorizzazione dei beni culturali e coordinatore nazionale degli assessorati al Turismo in Italia; “il turismo non è un settore, è una risorsa trasversale che deve trovare forza nell’uso appropriato del marchio tra i primi tre nel mondo per notorietà, il “MADE IN ITALY”. Intervento poi sostenuto nel dibattito successivo dal consigliere regionale delle Marche, Piero Celani, presente tra gli ospiti, che ha incentrato le sue considerazioni sul turismo integrato da sviluppare sinergicamente almeno tra regioni limitrofe e confinanti come Abruzzo e Marche: “il territorio con confini ristretti è un limite, il territorio inteso come area vasta è una risorsa”.
Dal convegno sono stati raccolti numerosi stimoli per sostenere un turismo integrato nella sua trasversalità suggerendo interventi decisivi nell’area dell’accessibilità (modernizzazione delle infrastrutture), nell’area dell’accoglienza (formare i lavoratori alla cultura dell’ospitalità), nella omogeneizzazione fiscale in Europa e soprattutto nella necessità di creare una promozione INCOMING con il marchio ITALIA meglio coordinata e più globale.
E’ stata l’occasione per inaugurare il Nuovo Centro Congressi Villaggio Salinello direttamente sul mare con tecnologia e design all’avanguardia.

News ed eventi
Vai al blog >